La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Venerdì 1 luglio 2022

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Effetto fine settimana sui contagi, forte calo in Granda

Il totale dei contagi da inizio pandemia sale a 47.219, mentre i guariti sono complessivamente 40.886, 173 in più di ieri. Tre i decessi segnalati nelle ultime 24 ore

La Guida - Effetto fine settimana sui contagi, forte calo in Granda

Cuneo – Per un “effetto fine settimana”, nelle ultime 24 ore si limitano a 49 (rispetto ai 288 del giorno precedente) i nuovi casi di contagi da Covid-19 in provincia di Cuneo, secondo i dati del bollettino di oggi (lunedì 12 aprile) dell’unità di crisi della Regione: il totale dei contagi rilevati in Granda da inizio pandemia sale a 47.219, mentre i guariti sono complessivamente 40.886, 173 in più di ieri, e il numero dei decessi è pari a 1.304 (tre in più di ieri).
A livello regionale, sono 636 i nuovi casi di contagio (quasi metà asintomatici), il 4,7% dei 13.583 tamponi eseguiti; il totale dei contagiati finora è di 331.240 unità, i tamponi finora processati hanno superato quota quattro milioni. Il numero complessivo dei guariti è salito a 292.889 unità, 30 persone in più del giorno precedente. Sono 10.690 i decessi avvenuti da inizio pandemia in Piemonte, dove ancora si contano 317 ricoverati in terapia intensiva e 3.633 in terapia non intensiva; 23.711 le persone in isolamento domiciliare. La media settimanale ogni 100.000 abitanti diventa 209,9 per tutta la regione e 276,1 per la provincia di Cuneo.

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente