La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Mercoledì 22 settembre 2021

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Scuola in zona arancione in provincia di Cuneo da mercoledì 14 aprile

Granda unica provincia ancora in zona rossa, fino a martedì 13 aprile compreso seconda e terza media e superiori restano a casa

La Guida - Scuola in zona arancione in provincia di Cuneo da mercoledì 14 aprile

Torino – Gli ultimi dati epidemiologici riportano in zona arancione anche la provincia di Torino, unica in Piemonte a eccedere i 250 nuovi contagi settimanali ogni 100.000 abitanti è così la Granda, oggi ancora a quota 266,33. Da lunedì 12 aprile in Piemonte, a eccezione della provincia di Cuneo, nelle scuole secondarie di primo grado l’attività riprenderà in presenza anche per le classi seconda e terza, così come nelle scuole secondarie di secondo grado riprenderà la frequentazione in presenza al 50%. A breve la Regione Piemonte con ordinanza prorogherà la zona rossa in provincia di Cuneo a martedì 13 aprile compreso, data fino alla quale nella Granda le attività scolastiche proseguiranno con modalità della zona rossa. Da mercoledì 14 aprile, infine, anche per la provincia di Cuneo le scuole inizieranno l’attività come nel resto del Piemonte, in zona arancione, con lezioni in presenza anche per seconda e terza classe delle medie e al 50% in presenza per le superiori.

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente