La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Domenica 18 aprile 2021

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Busca, il sindaco sollecita i cittadini al rispetto delle regole e alla vaccinazione

Ancora 150 i positivi sul territorio comunale, al via le pre adesioni per il vaccino agli over 60

La Guida - Busca, il sindaco sollecita i cittadini al rispetto delle regole e alla vaccinazione

Busca – Da giovedì 8 aprile potranno dare le preadesioni al vaccino anticovid19 coloro che hanno tra i 60 e i 69 anni, compresi tutti i nati nel 1961: per farlo occorre andare su www.ilPiemontetivaccina.it. Gli over sessanta a Busca sono 1.378, dei quali 672 femmine e 706 maschi. Sollecitiamo – dice il sindaco Marco Gallo – tutti i buschesi che ne hanno diritto ad aderire. Vaccinarsi è il solo modo che ci permetterà di uscire dalla pandemia”. Intanto in questi giorni sono stati vaccinati con la prima dose, gli ospiti del centro diurno Casamica e della residenza Villa Ferrero. Continua il supporto alle prenotazioni offerto dalla Croce Rossa di Busca al numero al 0171.945658 dalle ore 8 alle ore 17, dal lunedì al venerdì. “Ricordo a tutti i cittadini – conclude il sindaco Marco Gallo – che dobbiamo continuare sempre a rispettare le regole fondamentali di sicurezza, mascherine – distanziamento – igiene, e che la zona rossa è giustificata da un ancora alto livello di circolazione del virus: i buschesi attualmente positivi, secondi i dati della Regione, sono 150, mentre i guariti dall’inizio dell’anno sono 184″.

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente