La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Domenica 18 aprile 2021

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

La provincia Granda leader della produzione biologica

Nel 2020 si è registrato un incremento del 4,5% nella vendita dei prodotti bio, il cui prezzo nella grande distribuzione ha visto un aumento dell’1,2%

La Guida - La provincia Granda leader della produzione biologica

Cuneo – La Granda è la provincia che in Piemonte registra il maggior numero di aziende bio: oltre 1.100, pari al 43% del totale regionale, su una superficie complessiva di più di 16.000 ettari, pari a circa il 27% di quella regionale.
Le aziende biologiche con allevamenti bio sono nel complesso 360 con oltre 460 UBA (Unità Bovina Adulta, unità di misura nella quale vengono convertite le diverse specie e categorie animali per disporre di un dato complessivo), mentre le colture più rappresentate sono i cereali , la frutta, le colture foraggere e la viticoltura. L’agricoltura biologica rappresenta, dunque, un tassello sempre più importante per l’economia del nostro territorio.
Complice anche la pandemia, la vendita dei prodotti biologici in Italia è aumentata nel 2020 del 4,5% rispetto al 2019, arrivando a raggiungere una spesa a livello nazionale di circa 3,3 miliardi di euro, che rappresenta un’incidenza media del 4% nella spesa agroalimentare degli italiani.
Entrando nel dettaglio delle vendite dei prodotti biologici nella grande distribuzione si osserva che gli alimenti maggiormente acquistati, rispetto al 2019, sono i prodotti di origine animale: spiccano le carni bovine (+66%), le carni avicole (+13%) e le uova bio (+9,7%). Per i prodotti di origine ve- getale i consumatori hanno preferito comprare prodotti trasformati o surgelati, in quanto conservabili per lungo tempo, penalizzando leggermente il comparto del fresco. Sono da segnalare gli oli e i grassi vegetali con un incremento del +7,1% e gli ortaggi con un +7,2%. Anche il lockdown ha in- fluenzato i consumi di prodotti bio delle famiglie, con un forte aumento delle vendite di farine e lievito, rispettivamente un +24% e un +21%, dettato dalla permanenza nelle abitazioni.

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente