La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Sabato 25 settembre 2021

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

La gente di Vinadio e il suo Forte sulla rivista “Marittime”

Interessante progetto della ricercatrice Raffaella Degioanni, originaria del paese dell'alta valle Stura

La Guida - La gente di Vinadio e il suo Forte sulla rivista “Marittime”

Vinadio – La rivista “Marittime” è un quadrimestrale che racconta cultura, storia e attualità delle Alpi Marittime. Degna di nota nel numero di aprile, già in edicola, la rubrica “La gente di Vinadio e il suo Forte” curata da Raffaella Degioanni, che presenta l’intervista a Natalina Degioanni (Pierina) (1921-2010), con la trascrizione di un’intervista realizzata il 2 settembre 2005, in cui la protagonista raccontò la propria testimonianza diretta del paese, della vita vissuta durante la guerra e la Resistenza, e del rapporto con il grande Forte. L’interessante progetto è stato custodito per tanti anni in un cassetto da Raffaella Degioanni, cresciuta in un paese come Vinadio, dove la storia si impara prima ancora di studiarla su un libro di scuola, e in cui da vent’anni si occupa di valorizzare il Forte di Vinadio e la sua valle. L’intervista è la terza, dopo le due pubblicate nel precedente numero di “Marittime”, siamo certi che a molti lettori farà piacere riscoprire queste belle pagine di storia di vita vissuta nelle nostre montagne.

 

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente