La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Giovedì 21 ottobre 2021

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Palestre chiuse, situazione difficile anche per i personal trainer

La testimonianza di Mattia Faramia, che dedicherà la tesi alle implicazioni psicologiche dello stop forzato

La Guida - Palestre chiuse, situazione difficile anche per i personal trainer

Cuneo – Sulla chiusura di palestre e centri fitness, la testimonianza di Mattia Faramia, laureato in Scienze Motorie, personal trainer presso la “4Fit” di Cuneo: “Io ho ricevuto dei contributi economici da parte dello Stato, ma solo fino a dicembre. Da quasi tre mesi non arriva nulla, anche a causa della caduta del Conte bis. Per qualche mese, ho potuto lavorare nelle palestre. Il protocollo fornito dal Coni era rispettato in modo maniacale: dopo ogni utilizzo, il macchinario andava disinfettato con l’alcool, tra l’istruttore e il cliente c’era la distanza di sicurezza, tutti tenevano la mascherina, l’accesso alle strutture era contingentato, quindi il rischio di contagio era davvero basso. Era nell’interesse di tutti prevenire in ogni modo la contaminazione”.
Riguardo alle implicazioni psicologiche dello stop forzato, commenta: “Sarà l’argomento della mia tesi per la laurea magistrale in Scienze Motorie, sono convinto che lo sport sia prima di tutto strumento di benessere psichico. Tra i miei clienti, nell’ultimo anno, ho notato un grado crescente di demotivazione, specialmente tra i più anziani”.
Servizio completo su La Guida di giovedì 25 marzo 2021

14p

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente