La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Mercoledì 20 ottobre 2021

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Videoconferenza sulle criticità del biodigestore di Borgo San Dalmazzo

Lunedì 29 marzo, incontro online per analizzare il progetto dell'impianto che in via Ambovo dovrebbe smaltire 45.000 tonnelate di rifiuti l'anno

La Guida - Videoconferenza sulle criticità del biodigestore di Borgo San Dalmazzo

Borgo San Dalmazzo – Si terrà lunedì 29 marzo alle 20,45, su iniziativa del Comitato Stop al biodigestore, una videoconferenza per illustrare le criticità del progetto di un biodigestore per lo smaltimento di 45.000 tonnellate di rifiuti all’anno che si vorrebbe costruire a Borgo San Dalmazzo, nell’area Acsr di via Ambovo.
Saranno sviscerate le problematiche correlate al progetto dal punto di vista ambientale, economico, territoriale, urbanistico e di traffico veicolare.
Sono invitati a partecipare non solo tutti gli abitanti di Borgo, ma anche cittadini dei Comuni vicini, data la dimensione provinciale del progetto.
L’incontro sarà presieduto dalla parlamentare cuneese Chiara Gribaudo. Interverranno Germana Avena, sindaco di Roccavione, Franco Dini del Comitato “No biodigestore” e Mauro Fantino, consigliere comunale di Borgo San Dalmazzo.
L’evento potrà essere seguito sulla piattaforma Google Meet al link https://meet.google.com/ofj-rudb-kfb.

 

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente