La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Giovedì 2 dicembre 2021

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Esercitazione dei Vigili del fuoco sulle nevi di Limonetto

Simulata un'attività di soccorso per incidente in quota. Con un invito alla prudenza per i "nuovi" sportivi della montagna

La Guida - Esercitazione dei Vigili del fuoco sulle nevi di Limonetto

Limone Piemonte – I Vigili del fuoco di Cuneo hanno svolto nella giornata di ieri (mercoledì 17 marzo) un’esercitazione per il soccorso di persone in ambienti montani con neve e ghiaccio. Nella cornice innevata della conca di Limonetto, vicino agli impianti sciistici, è stato simulato il soccorso e recupero di un escursionista che, dopo aver imboccato senza attrezzature e conoscenze un percorso ghiacciato, era rimasto bloccato. Le squadre di ricerca, dopo aver ricevuto la posizione del  disperso dagli esperti Tas (topografia applicata al soccorso), hanno fatto convergenza sul luogo con un “gatto delle nevi”, motoslitta e quad cingolato. Un elicottero “Drago 51” del reparto volo Piemonte ha calato col verricello i soccorritori; le manovre di soccorso sono state effettuate su un pendio ghiacciato con l’impiego di barelle componibili particolarmente leggere. L’esercitazione si è svolta a circa 1.600 metri di quota. Nella zona, poi, si deve tenere conto anche di come sia cambiato il modo di frequentare la montagna: a causa di diversi fattori, tra cui il lockdown e la chiusura degli impianti, molte persone che prima avevano abitudini differenti adesso hanno cominciato ad andare in montagna con le “ciastre” o con gli sci d’alpinismo. Al termine dell’attività, i soccorritori si sono confrontati con il comandante provinciale Vincenzo Bennardo, che ha voluto seguire “sul campo” i 20 operatori impegnati nelle varie specialità; anche il sindaco di Limone, Massimo Riberi, ha ringraziato i Vigili del fuoco per l’iniziativa.

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente