La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Lunedì 6 dicembre 2021

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Per favore qualche buona notizia per l’Italia

Le piccole e medie imprese manifatturiere registrano i livelli di produzione più alti dell’ultimo triennio

La Guida - Per favore qualche buona notizia per l’Italia

Tempi duri per il mondo, l’Europa e l’Italia.
Nel mondo invece si raffreddarsi i conflitti e le tensioni aumentano, come in Afghanistan, Siria, Libia e Africa centrale; in Europa si registrano tensioni in Caucaso e in Ucraina e nell’Unione Europea imperversa, come altrove, la pandemia, aggravata da una crescente difficoltà a reperire e somministrare i vaccini, con Paesi membri che giocano in proprio, come recentemente Austria e Danimarca e come ci sta provando anche qualcuno da noi, con il vaccino russo Sputnik. Con la confusione che aumenta anche in Italia, come nel resto dell’UE.
Ma c’è anche qualche buona notizia per l’economia italiana: le piccole e medie imprese manifatturiere registrano i livelli di produzione più alti dell’ultimo triennio e nel trimestre novembre 2020-gennaio 2021 l’export dell’Italia, una nostra risorsa strategica, è cresciuto dell’1,8%.
Sono piccole buone notizie, ma possono aiutare a sperare che domani vada meglio. Come sembrano confermare le previsioni ieri dell’Ocse che stimano per l’Italia, nel 2021, una crescita del 4,1%, molto meglio del 3% della Germania.

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente