La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Mercoledì 17 agosto 2022

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Le grandi pinze demoliscono un palazzo in corso Brunet

In corso di demolizione il palazzo di corso Brunet angolo via Bersezio

La Guida - Le grandi pinze demoliscono un palazzo in corso Brunet

Cuneo – È in corso di demolizione il palazzo di corso Brunet angolo via Bersezio. Pezzo dopo pezzo con delle speciali pinze idrauliche il fabbricato residenziale di cinque piani fuori terra sarà abbattuto e la giornata “umida” aiuta l’operazione limitando la polvere. Per la demolizione saranno necessari da tre a cinque giorni con l’utilizzo di escavatori e pinze idrauliche. Nei giorni precedenti tutto quello che era rimovibile dal cantiere era stato rimosso, ringhiere, porte e finestre, ed era già statio effettuato il “taglio” del palazzo dall’adicente su via Berserzio. I lavori sono stati progettati dallo studio tecnico Bernardi Davide e saranno realizzati dalla Bertone Costruzioni srl di Chiusa Pesio e, per quanto riguarda la demolizione, dalla Edilscavi di Cuneo.
Intanto  per questi giorni viene modificata la viabilità in via Vittorio Bersezio e corso Brunet, almeno fino a domani mercoledì 10, è chiuso al transito il tratto di via Bersezio tra corso Brunet e via Monsignor Peano (tra il civico 14 e via Peano con esclusione dei residenti) e su corso Brunet traffico deviato.

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente