La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Lunedì 25 ottobre 2021

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

I Carabinieri di Costigliole si spostano temporaneamente a Verzuolo

Via dalla sede storica dopo oltre 60 anni, in attesa di una nuova sistemazione. Continuano i servizi di pattuglia, spazio in Comune ogni mattina da lunedì a sabato

La Guida - I Carabinieri di Costigliole si spostano temporaneamente a Verzuolo

Costigliole Saluzzo – Nei giorni scorsi sono terminate le operazioni di trasferimento della stazione Carabinieri di Costigliole Saluzzo dalla caserma di via Savigliano allo stabile che ospita la stazione Carabinieri di Verzuolo, in attesa di individuare una nuova sede adatta a Costigliole Saluzzo.
“Si tratta di una soluzione temporanea – spiegano dall’Arma – che certamente non priverà i territori di Costigliole Saluzzo, Piasco e Rossana, delle fondamentali funzioni di presidio, vigilanza e prossimità svolte dai Carabinieri. I militari, infatti, pur avendo lasciato la sede che li ha ospitati sin dal 1959, continueranno a svolgere il proprio servizio nell’area di competenza, attraverso le quotidiane pattuglie per il controllo del territorio. Sarà inoltre garantito un servizio di accoglienza dei cittadini e di ricezione denunce presso i locali dell’ex ufficio anagrafe del Comune di Costigliole Saluzzo”.
Lo sportello sarà attivo dal lunedì al sabato, dalle 9 alle 12; il recapito telefonico sarà quello del Comune, seguendo la voce guida; per ogni esigenza i cittadini possono anche recarsi alla stazione Carabinieri di Verzuolo, in piazza Martiri della Libertà.

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente