La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Venerdì 30 luglio 2021

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

La Ferrovia delle Meraviglie raccontata a passo lento a “Bellitalia”

Oggi su Rai Tre alle ore 11 una puntata speciale della vincitrice dei Luoghi del Cuore del Fai

La Guida - La Ferrovia delle Meraviglie raccontata a passo lento a “Bellitalia”

Cuneo – La “Ferrovia delle Meraviglie” appena proclamata vincitrice dell’edizione 2020 dei Luoghi del Cuore del Fai è protagonista della puntata di ‘Bellitalia’, curata dalla Tgr,  oggi sabato27 febbraio alle ore 11 su Rai3.
Cristina Di Domenico e Roberto Audisio del Fai hanno viaggiato dal Piemonte al valico di Tenda proprio utilizzando quel treno che dalla fine dell’Ottocento ha unito i monti al mare, il Piemonte alla costa ligure e francese seguendo percorsi già tracciati dalle antiche vie commerciali come l’alta via del sale.
“Bellitalia” sarà in viaggio a passo lento riscoprendo l’importanza di una ferrovia che nel 1973 si era tentato di dismettere come ramo secco e che invece le popolazioni hanno continuato a difendere come parte della loro identità. E tra le difese anche la raccolta firme di qualche anno fa del Comitato Fewrrovie Locali con l’appoggio de La Guida.
La “Ferrovia delle meraviglie” infatti è un’opera ingegneristica ardita e spettacolare lungo la quale si susseguono paesaggi e paesi che custodiscono arte e cultura, dalla stazione neobarocca di Cuneo al santuario di Notre Dame des Fonts, la Cappella Sistina delle alpi marittime. Oggi, in attesa che l’intera tratta venga ripristinata dopo l’alluvione dell’ottobre 2020, italiani e francesi sono uniti nel chiederne il potenziamento come volano di sviluppo turistico ecosostenibile.

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente