La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Martedì 3 agosto 2021

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Chiudono le scuole, stop alle messe, chiusi cinema e teatri: cosa avvenne il 24 febbraio 2020

Un anno fa l'annucio della prima chiusura momentanea della scuola, dove durare una settimana, durò poi fino alla fine dell'anno scolastico

La Guida - Chiudono le scuole, stop alle messe, chiusi cinema e teatri: cosa avvenne il 24 febbraio 2020

Cuneo – Esattamente un anno fa il 24 febbraio 2020, era lunedì, arrivava l’annucio della prima chiusura momentanea della scuola. “Per l’intera settimana quindi studenti, insegnanti e personale Atac resteranno a casa”. Quel momentanea, dove durare una settimana, durò poi fino alla fine dell’anno scolastico.
In quello stesso giorno vengono sospesi eventi o manifestazioni culturali ludiche o sportive, all’aperto o al chiuso, che prevedono l’assembramento di persone. E anche chiusi musei, teatri e cinema, fiere, sagre, luna park e concerti. Gli allenamenti sportivi sono ancora ammessi escludendo l’utilizzo di spogliatoi e docce.
Anche le diocesi cessano le attività pastorali in tutte le parrocchie con stop a catechismi, oratori, messe feriali e festive, matrimoni, funerali (solo benedizione della salma data al cimitero con la presenza dei parenti).

La Regione Piemonte istituisce il numero verde 800 333 444 come unico autorizzato a rispondere ad eventuali richieste di chiarimenti in merito all’ordinanza sulle misure urgenti per il contenimento del contagio da coronavirus. Mentre al Pronto Soccorso viene istitutito obbligatoriamente il pre-triage nell’apposita tenda allestita dalla Protezione civile.

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente