La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Lunedì 8 marzo 2021

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

La protesta di “Musica Futura. Un anno senza noi”

Anche dalla Granda il sostegno alla mobilitazione dei locali da ballo e d'intrattenimento, chiusi da febbraio 2020

La Guida - La protesta di “Musica Futura. Un anno senza noi”

Cuneo – Va in onda in tutta Italia la protesta dei locali da ballo, al grido di “Musica Futura. Un anno senza noi”: nel pomeriggio di oggi (lunedì 22 febbraio) fino alle 20 sul sito web di Silb-Fipe (Sindacato italiano locali da ballo e Federazione piccoli esercizi), nell’ambito di Confcommercio, dal Teatro Accademico di Castelfranco Veneto (Treviso) viene trasmesso un ciclo di messaggi per coinvolgere i protagonisti dell’industria musicale, per far sentire la forza aggregante e comunicativa della musica, dopo un anno che ha cambiato le vite di tutti noi, per riflettere e trovare spunti per una ripartenza in piena sicurezza.
Anche da Cuneo viene il sostegno alla protesta, con la presidente provinciale Silb Federica Toselli: “Un anno di locali chiusi, con la speranza che tutti possano ripartire nel momento in cui il governo e la situazione della pandemia consentiranno le riaperture; Silb-Fipe sta lavorando per ridiscutere sicurezza e capienze, comunicazione di strategia per le riaperture, dialogo continuo con la Siae, trattative sui contratti dei lavoratori e con il governo per i ristori“.

 

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente