La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Domenica 7 marzo 2021

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

La Bam San Bernardo perde al tie-break la maratona con Santa Croce

Cuneo si arrende 3-2 dopo 2h35' di gioco

La Guida - La Bam San Bernardo perde al tie-break la maratona con Santa Croce

Santa Croce sull’ArnoLa Bam Acqua San Bernardo Cuneo è di scena sul campo della Kemas Lamipel Santa Croce per la settima giornata di ritorno del campionato di Serie A2 maschile di volley. Serniotti dall’inizio schiera Pistolesi in cabina di regia, opposto Wagner; centrali Codarin e Bonola, schiacciatori Preti e Tiozzo, libero Catania. Cuneo prova a fuggire nel primo set (4-7), Souza riporta in parità i locali (9-9), ma è ancora la squadra ospite a portarsi sul 10-13 su ace di Bonola. La Kemas riporta la situazione in equilibrio (19-19), la situazione si ripete con Cuneo sul 19-21 e raggiunta sul 21-21. Cappelletti e Colli portano i locali al set-point, ai vantaggio sono però i biancoblù a spuntarla grazie al turno di battuta di Galaverna (25-27). Si combatte anche nel secondo set, con Cuneo avanti (2-4), ma raggiunto (9-9) e sorpassato (11-9). Santa Croce tiene il muso avanti fino al 20-20, un ace di Preti vale il controsorpasso (21-22), Wagner allunga (21-23), un ace di Cappelletti vale l’aggancio (23-23) e questa volta ai vantaggi sono i padroni di casa a spuntarla (26-24) con Souza. Santa Croce parte bene nel terzo set (0-2), ma è Cuneo a guidare fino al 6-9 e a raggiungere il 7-11, ma i padroni di casa non si arrendono e ristabiliscono la parità (15-15, 20-20). A dimostrare maggior freddezza sono i cuneesi, bravi a trasformare la prima palla-set a disposizione (22-25) con Tiozzo. Santa Croce prende il largo nel quarto set sul 10-9. I punti di Acquarone, Cappelletti e Colli portano i locali sul 17-12, margine difeso fino alla resa dei conti (25-21). La sfida si decide così al tie-break: primo acuto di Cuneo (1-3), ma Cappelletti riporta in gara i suoi (4-4), per poi trascinarli in battuta verso il vantaggio. Santa Croce vola dall’8-6 al 12-8, Cuneo spreca l’occasione per rigiocare la palla del 12-11 e si arrende per 15-11 dopo 2h35′ di gioco.

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente