La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Giovedì 23 settembre 2021

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Con guanti e sacchetti a raccogliere spazzatura al parco o sul viale

L'iniziativa a favore dell'ambiente partita da una coppia di Cuneo, che sta facendo proseliti anche in giro per l'Italia

La Guida - Con guanti e sacchetti a raccogliere spazzatura al parco o sul viale

Il gruppo di “Pijansachèt”

Cuneo – Si chiama “Pijansachèt” ed è l’iniziativa, a favore dell’ambiente, partita da una coppia di Cuneo che, in poche settimane, ha prima coinvolto gli amici e poi è diventata una buona pratica da copiare, addirittura anche a Roma. Tutte le domeniche mattina, con guanti e sacchetti, passeggiano sul viale Angeli o nel Parco fluviale e raccolgono ogni genere d’immondizia.
“Dopo che ci hanno permesso di camminare un po’ oltre i 200 metri sotto casa del periodo di chiusura totale – raccontano gli ideatori di quello che sta  diventando il collettivo creativo Calzaap – abbiamo iniziato a passeggiare nel Parco fluviale e sul viale. Ci siamo accorti che c’era un sacco d’immondizia e abbiamo deciso di tornare con guanti e borse per raccoglierla. Dato che abbiamo una bella compagnia di amici, altri si sono uniti e ora siamo una ventina”. Tutte le domeniche si trovano alle 10, si dividono in gruppetti e camminano, raccogliendo bottiglie, mascherine, plastica, etc. “Abbiamo anche trovato due bici smontate e, alle Basse, degli accampamenti con poltrone, divani, scarpe che abbiamo segnalato al Comune – aggiungono -. Ci portiamo a casa ciò che raccogliamo, lo dividiamo in base alla tipologia di rifiuto e lo smaltiamo nella differenziata”.
Durante le uscite, scattano foto che pubblicano sulla pagina Instagram dedicata che, in pochissimo tempo, ha superato i 100 seguaci. “In tanti, soprattutto giovani, ci chiamano per venire con noi – raccontano -, ma, dato che non si possono fare assembramenti, diciamo a tutti di fare la raccolta dove vogliono e poi pubblicare le foto con #pijansachet per fare gruppo virtualmente. I benefici sono tanti: attività fisica, condivisione mantenendo la distanza interpersonale e diffusione di buone pratiche che alimentano il senso civico”. Domenica l’appuntamento è alla 10 al rondò Garibaldi e alla stazione ferroviaria.
Ma il progetto si sta già evolvendo. “Stiamo creando, grazie a un commercialista e un’assicurazione che ci aiutano, un’associazione, “Calzaap”, per ampliare i progetti e tutelare chi partecipa – concludono-. Vorremmo far fare delle pettorine di riconoscimento e un kit, con sacchetti biodegradabili e guanti lavabili, da mettere a disposizione dei volontari”.

Il gruppo di “Pijansachèt”

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente