La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Venerdì 30 luglio 2021

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Marta Bassino qualificata per la fase finale del parallelo

La fase finale a partire dalle 14 con gli ottavi di finale. Già eliminate Petra Vlhova e Lara Gut Behrami, Marta Bassino se la vedrà con la Hrovat: “Oggi pomeriggio la gara vera, ce la metterò tutta per cambiare marcia"

La Guida - Marta Bassino qualificata per la fase finale del parallelo

Cortina – Con l’ottavo tempo del suo raggruppamento, l’ultimo utile per superare il turno, Marta Bassino si è qualificata per la fase finale del gigante parallelo dei Mondiali di Cortina 2021. In gara sono rimaste 16 atlete: l’appuntamento con la fase finale è per oggi pomeriggio, martedì 16 febbraio, a partire dalle 14 con doppie sfide a partire dagli ottavi di finali. La formula di qualificazione di una gara inedita per i Mondiali ha messo in difficoltà molte tra le protagoniste più attese e già fatto “vittime” eccellenti con l’eliminazione di Petra Vlhova e Lara Gut Behrami. La migliore nella prima fase è stata invece Wendy Holdener.

“L’importante era qualificarsi – ha detto Marta Bassino a fine prova –  oggi pomeriggio ci sarà la gara vera. Ce la metterò tutta per cambiare marcia”.

Queste le sfide degli ottavi di finale: Holdener-O’Brien; Brunner-Moltzan; Gasienka-Alphand; Liensberger-Tilley; Robnik-Hudson; Frasse-Worley; Filser-Brignone; Hrovat-Bassino.

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente