La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Venerdì 30 luglio 2021

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

In forse la riapertura degli impianti sciistici

Il Comitato Tecnico Scientifico ha dato parere negativo alla ripresa dello sci amatoriale, si attendono decisioni dal Governo

La Guida - In forse la riapertura degli impianti sciistici

Cuneo – Lunedì 15 febbraio era la data indicata per la riapertura degli impianti sciistici nelle regioni a “livello giallo”, pur tra accorgimenti, linee guida e presenze contingentate. A far ripiombare nell’incertezza l’economia delle neve è la nuova analisi del Comitato Tecnico Scientifico. Lo stesso organismo che lo scorso 4 febbraio aveva dato il via libera allo sci in “zona gialla” seppur con una serie di limitazioni, ora mostra scetticismo circa la possibilità di riprendere l’attività degli impianti perché “alla luce delle mutate condizioni epidemiologiche dovute alla diffusa circolazione delle varianti virali del virus, allo stato attuale non appaiono sussistenti le condizioni per ulteriori rilasci delle misure contenitive attuali, incluse quelle previste per il settore sciistico amatoriale”. Il nuovo studio segue la richiesta da parte del ministro Speranza di rivalutare la sussistenza dei presupposti per la riapertura. Nelle prossime ore si attendono decisioni da parte del Governo.

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente