La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Sabato 15 maggio 2021

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

“Aspettando i battiti e i sassi”, il teatro si racconta online

A partire dal 10 febbraio Santibriganti Teatro propone una serie di otto video interviste online con attori, registi e autori

La Guida - “Aspettando i battiti e i sassi”, il teatro si racconta online

 

Visto il protrarsi della chiusura dei teatri, Santibriganti Teatro ha deciso di proporre sulle proprie pagine Facebook un assaggio delle stagioni “Battiti”, del Teatro Civico Garybaldi di Settimo Torinese, e “Come sassi nell’acqua”, dei Teatri Civici di Caraglio, Busca e Dronero, tramite una serie di video interviste con gli attori, i registi e gli autori degli spettacoli in cartellone.

Si comincia mercoledì 10 febbraio con “Carta bianca” di e con Moni Ovadia, che sarebbe dovuto andare in scena al Teatro Civico Garybaldi. Venerdì 12 febbraio sarà il turno di Jacopo Fo che racconterà il suo “Com’è essere figlio di Franca Rame e Dario Fo”, che avrebbe dovuto andare in scena al Teatro Civico di Busca.

Si continuerà con la prima nazionale di “Io odio” di Santibriganti Teatro domenica 14 febbraio e con “Chi sta dalla mia parte” di Teatrulla martedì 16 febbraio. E ancora: “Il flebile filo della memoria” di Lontani dal Centro il 18 febbraio; “Il caso Kaufmann” di Liberi Pensatori Paul Valery il 20 febbraio; “Ahi!Ahia! Pirati in corsia” di Santibriganti Teatro il 22 febbraio; “YoYo piederuota” di Santibriganti Teatro il 24 febbraio. 

I video raccontano gli spettacoli, che verranno comunque riprogrammati non appena sarà possibile, ma anche la loro genesi, le curiosità e il modo in cui gli artisti stanno attraversando questo periodo così travagliato. I contributi, una volta pubblicati, resteranno a disposizione del pubblico sulle pagine Facebook Santibriganti Teatro, Teatro Civico Garybaldi di Settimo Torinese e Il Teatro fa il suo giro a Caraglio, Busca e Dronero. 

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente