La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Giovedì 26 maggio 2022

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Trasfertisti del crimine dalla Granda al Trentino

Cinque in carcere, alla banda vengono attribuiti 26 colpi in abitazione e una rapina

La Guida - Trasfertisti del crimine dalla Granda al Trentino

Alba – Nella mattinata di oggi (martedì 1° febbraio) i Carabinieri di Cuneo e di Asti, con colleghi trentini, hanno eseguito cinque misure cautelari in carcere: ci tratta di cinque persone indiziate per associazione a delinquere finalizzata a reati predatori, per 26 furti in abitazione e una rapina (che fruttò 100.000 euro in denaro e gioielli). I soggetti, sinti piemontesi, agivano come trasfertisti del crimine e prendevano di mira ville isolate in Trentino: il bottino individuato finora si aggira sui 185.000 euro. Le indagini erano scattate da alcuni episodi di furto con raggiro: i ladri si erano presentati come tecnici dell’acquedotto incaricati di verificare la purezza dell’acqua e l’assenza di metalli pesanti, sottraendo poi denaro e preziosi.

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente