La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Sabato 15 maggio 2021

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

La Giornata della Memoria, tante iniziative in provincia di Cuneo

Gli appuntamenti nella Granda sono organizzati online o in forma ristretta, senza pubblico e nel pieno rispetto delle disposizioni legate alla sicurezza

La Guida - La Giornata della Memoria, tante iniziative in provincia di Cuneo

Cuneo – Nella “Giornata della Memoria” che ricorda oggi il 76° anniversario del 27 gennaio 1945, data dell’abbattimento dei cancelli di Auschwitz, a causa dell’emergenza sanitaria in corso,  gli appuntamenti nella Granda sono organizzati online o in forma ristretta, senza pubblico e nel pieno rispetto delle disposizioni legate alla sicurezza.

Ad Alba il presidente del Consiglio comunale Domenico Boeri ha indetto alle 18 un collegamento in streaming sul canale YouTube dell Comune con interventi del sindaco, del presidente del Consiglio comunale, di assessori e consiglieri. Sabato 30 gennaio alle 17 le Donne in nero organizzano la loro tradizionale manifestazione. L’Associazione culturale Magog distribuirà alle scuole albesi secondarie di primo e secondo grado la registrazione su chiavetta di alcune letture tratte dal libro di Danilo Dolci “Non sentire l’odore del fumo”, così come il Centro Culturale San Giuseppe fornirà gratuitamente libri sul Beato Girotti, video sui campi di sterminio commentati da Angelo Travaglia, il video “Bianca e Lucia”, storia di due ragazze ebree sopravvissute ai campi di sterminio e un video sull’eccidio di Boves del 19 settembre 1943.

A Bra cerimonia in streaming sul sito e la pagina Facebook del Comune alle 20,45 con voci e testimonianze in arrivo simbolicamente dai binari della stazione cittadina. Interverrà anche uno studente che ha partecipato all’esperienza del viaggio della Memoria, ripercorrendo una pagina di storia locale attraverso le vicende di Adalberto Balog, cittadino di Bra internato e morto ad Auschwitz. Info: www.comune.bra.cn.it

A Mondovì alle 17, il webinar “Memoria del Futuro”, organizzato dal Liceo Vasco-Beccaria-Govone, con numerose collaborazioni nel mondo del volontariato e dell’associazionismo cittadino e provinciale. Sarà trasmesso un video, incentrato sulla storia di alcuni luoghi simbolo di Mondovì, che testimoniano la Shoah e la deportazione politica. Info: www.comune.mondovi.cn.it

A Racconigi il progetto Cantoregi, in collaborazione con Anpi Racconigi e Comune di Racconigi, firma l’allestimento scenico “Come rane d’inverno”, dedicato alle donne della Shoah. Il lavoro scenico è visitabile online da mercoledì 27 gennaio con il video pubblicato sul sito web progettocantoregi.it e sulla pagina Facebook di Progetto Cantoregi e sul sito del Comune di Racconigi. Si alternano, tra le altre, le parole di Anna Frank, Etty Hillesum, Edith Bruck, Liliana Segre, Hannah Arendt, Irène Némirovsky, Nelly Sachs, Gitta Sereny, Simone Weil, Elisa Springer, Joyce Lussu, Lidia Rolfi. Info: www.facebook.com/associazioneprogettocantoregi

A Garessio la biblioteca civica “Federici” ricorderà Roberto Lepetit, noto industriale, deportato e morto nel campo di concentramento di Ebensee. Il ricordo di Lepetit e della sua famiglia è stato raccontato in un filmato, girato e montato da Luca Locci, con varie interviste. Il video viene fornito all’Istituto Comprensivo di Garessio e pubblicato sulla pagina Facebook della Biblioteca Civica “Camillo Federici”. Info: www.facebook.com/comunedigaressio

A Savigliano fino alle ore 20, l’evento #EbreiaSavigliano, raccolta di immagini di un’antica presenza visibile nella pagina Facebook Centro della Memoria – Archivio Storico. L’Associazione Amici della Musica propone un evento musicale che verrà trasmesso su Telecupole mercoledì 27 gennaio alle ore 22,30 e sabato 30 gennaio alle ore 14,30. Il concerto celebra Alice Herz-Sommer, pianista ebrea sopravvissuta all’orrore del lager grazie alla musica. Dall’infanzia a Praga, alle persecuzioni, fino alla guerra, alla deportazione con il marito e il figlio di soli sette anni a Theresienstadt, dove grazie alla musica trovò la salvezza. Info: www.amicimusicasavigliano.org

A Saluzzo,  dalle 21 letture e musiche sulla Giornata della Memoria sulla pagina Facebook Cinema teatro Magda Olivero. Info: www.facebook.com/cinemateatromagdaolivero

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente