La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Sabato 15 maggio 2021

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Marta Bassino: “Continuo a correre libera da ogni pressione e soprattutto a divertirmi”

Martedì 26 gennaio alle 10.30 appuntamento con il Gigante sulla pista di Kronplatz: la 24enne di Borgo San Dalmazzo è la leader della classifica di specialità e in questa stagione ha vinto 4 giganti

La Guida - Marta Bassino: “Continuo a correre libera da ogni pressione e soprattutto a divertirmi”

Kronplatz – Sesto gigante femminile della stagione di Coppa del mondo sulla pista di Kronplatz (Bz). Sulla celebre pista Erta si gareggia martedì 26 gennaio (prima manche alle ore 10.30, seconda alle ore 13.30 con diretta televisiva su Raisport ed Eurosport) per la quarta volta nella storia con sette azzurre al via: Marta Bassino (terza nel 2019 e 2017), Federica Brignone (vincitrice nel 2017 e terza nel 2018), Sofia Goggia, Elena Curtoni, Roberta Melesi, Karoline Pichler e Roberta Midali. Non sarà presente Laura Pirovano. La classifica di specialità vede al comando Bassino con 400 punti (frutto delle vittorie di Soelden, Courchevel e due volte a Kranjska Gora), seguita da Michelel Gisin con 272 e da Brignone con 250.
Marta Bassino: “La pista mi è sembrata molto bella, il primo pezzo fino al muro è molto bella, qui sotto secondo me si deve un po’ pulire. Rimane un tracciato bello tosto, soprattutto per entrare nel muro qui sotto, che è tutto in contropendenza. Io continuo a correre libera da ogni pressione e soprattutto a divertirmi, senza dare troppo peso al fatto di indossare il pettorale rosso”.
Federica Brignone: “Il terzo posto in supergigante di Crans Montana mi ha restituito quella fiducia che andavo cercando, qui ci sono tre muri dove conta molto l’atteggiamento, e conterà anche la luce, soprattutto nella seconda manche, con parecchie zone d’ombra. Sula Erta ho vinto una volta e in un’altra occasione sonoa arrivata terza, ha sempre esaltato le mie caratteristiche”.
Sofia Goggia: “La delusione per l’uscita nel supergigante di Crans Montana è passata, adesso guardo con fiducia a questo gigante, una specialità dove mi sento meglio giorno dopo giorno. Questa gara e quelle veloci di Garmisch del prossimo fine settimana raprpesentano i test finali prima dei Mondiali, quindi massima concentrazione per continuare a fare bene”.

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente