La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Martedì 30 novembre 2021

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Dopo tre mesi di lontananza un abbraccio a figli e parenti

La stanza degli abbracci è arrivata anche alla resa "La casa del sorriso" di Mombasiglio

La Guida - Dopo tre mesi di lontananza un abbraccio a figli e parenti

Cuneo – La stanza degli abbracci è arrivata anche alla resa “La casa del sorriso” di Mombasiglio. È una delle stanze messe a disposizione dall’Associazione Anteas Cuneo  nell’ambito dell’iniziativa ‘Un abbraccio per Natale’, realizzata insieme all’Associazione Provinciale Cuneese Case di Riposo pubbliche e private, al Consorzio Socio Assistenziale del Cuneese e ai Pensionati Cisl Cuneesi.
“Sono state giornate ricche di emozioni, dopo più di 3 mesi di lontananza dei parenti dai nostri anziani – ha spiegato Elena Ferrero, coordinatrice della Rsa – . Con questa stanza, seppur con una parete trasparente che li divideva, le famiglie hanno potuto parlarsi, vedersi da vicino e in qualche modo toccarsi. Molti si sono emozionati, gli ospiti hanno ritrovato il sorriso quando, entrati nella stanza, hanno potuto rivedere i loro cari””.

La stanza è un modulo che nel rispetto delle normative vigenti legate al coronavirus, prevede due ingressi separati e autonomi per parenti e visitatori che conducono a due aree divise da una membrana trasparente, il tutto realizzato in materiale lavabile e sanificabile dopo ogni accesso. Un’iniziativa davvero gradita per gli anziani residenti e per i familiari, che da quasi un anno hanno dovuto rinunciare a cose fino a pochi mesi fa assolutamente normali, come per esempio al calore di un gesto d’affetto.

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente