La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Domenica 7 marzo 2021

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Proseguono i lavori dell’asse rettore in Corso Francia

Cantiere lungo la carreggiata in queste settimane per il completamento della rete fognaria e il rifacimento di parte dell'acquedotto. L'intervento proseguirà per circa un anno per realizzare marciapiedi, illuminazione, piste ciclabili, una nuova rotonda, attraversamenti pedonali in sicurezza e la piantumazione di alberi

La Guida - Proseguono i lavori dell’asse rettore in Corso Francia

Cuneo – Proseguono anche in queste settimane, meteo permettendo, i lavori in corso Francia per la riqualificazione del tratto di asse rettore compreso tra corso Gramsci e la zona del campo di atletica Walter Merlo (interessato a sua volta dai lavori di rifacimento della pista). In queste settimane il cantiere occupa parte della carreggiata nell’area per consentire la realizzazione dei lavori di completamento della rete fognaria e il rifacimento di parte dell’acquedotto in quel tratto di corso Francia. Il cantiere proseguirà per circa un anno con un costo complessivo di quasi 3 milioni di euro finanziato con i fondi del Bando Periferie. All’intersezione con via Giordanengo, troverà posto anche una nuova rotonda con diametro dell’anello interno di 16 metro, la cui realizzazione sarà uno degli ultimi lavori dell’ampio intervento in programma.

Lungo corso Francia è prevista la realizzazione di marciapiedi, parcheggi nell’area di fronte al campo di atletica, illuminazione a led, la piantumazione di alberi su entrambi i lati, la pista ciclabile percorribile nei due sensi di marcia sul lato Stura, un tratto ciclabile anche sul lato Gesso (collegati con i percorsi ciclabili esistenti), attraversamenti pedonali in sicurezza con un’isola spartitraffico definita con segnaletica orizzontale, il collegamento ciclopedonale tra i quartieri San Paolo e Donatello e la rotatoria all’incrocio con via Giordanengo.

Non subirà, invece, sostanziali modifiche l’assetto stradale per il quale è previsto un lieve restringimento. Progettati dai tecnici comunali, i lavori sono stati affidati a Massucco Costruzioni e Ramero Aldo & C. di Cuneo.

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente