La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Lunedì 8 marzo 2021

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Inaugurata una nuova stanza degli abbracci

La raccolta fondi per sostenere l'acquisto di sette moduli per le case di riposo della provincia ha raggiunto quota 14.000 euro

La Guida - Inaugurata una nuova stanza degli abbracci

Cuneo - Stanza per gli abbracci Mater Amabilis Angeli

Cuneo – Sotto un cielo plumbeo ed una spolverata di neve è stata inaugurata oggi pomeriggio, venerdì 22 gennaio, nel cortile della residenza Mater Amabilis Angeli, afferente il Consorzio socio assistenziale del Cuneese, una delle sette stanze degli abbracci destinate alle case di riposo della Granda.
Dopo i lunghi mesi di isolamento imposti dalla pandemia, queste strutture mobili e gonfiabili consentono l’incontro in sicurezza tra gli ospiti delle residenze ed i familiari: il contato fisico tra i due è reso possibile da una parete in materiale plastico lavabile, che divide il modulo in due ambienti protetti, all’interno della quale sono ricavate apposite maniche che permettono, appunto, di abbracciarsi o stringersi le mani.
L’acquisto delle stanze è stato promosso dai Pensionati Cuneesi Cisl, dall’associazione Anteas Cuneo Odv, dall’Associazione provinciale cuneese case di riposo pubbliche e private e dal Consorzio socio assistenziale del Cuneese, che allo scopo hanno lanciato una raccolta fondi denominata inzialmente “Un abbraccio per Natale” e ora ribattezzata “Un abbraccio fa primavera”. L’iniziativa ha avuto un buon seguito, avendo ad oggi superato già la quota di 14.000 euro, grazie al supporto di alcuni sponsor che con le loro elargizioni hanno impinguato le donazioni di singoli cittadini: l’associazione dei Pensionati della Banca Regionale Europea ha stanziato 3.500 euro,  i proprietari della Pizzeria Express di Cuneo, insieme ai loro clienti, hanno donato 3.410 euro, la Fondazione Crc ha devoluto 2.000 euro, mentre la Banca di Caraglio ha destinato all’iniziativa 3.000 euro.
La cerimonia di inaugurazione si è svolta alla presenza del vicesindaco di Cuneo Patrizia Manassero, dei vertici del Consorzio socio assistenziale del Cuneese, Giancarlo Arneodo (presidente) e Giulia Manassero (direttore), dei rappresentanti degli enti promotori e degli sponsor.
Le sette stanze degli abbracci (due delle quali sono state acquistate dalla Fondazione Specchio dei Tempi) ruoteranno tra le case di riposo della provincia che ne faranno richiesta: il tour era già iniziato, con il solo modulo allora disponibile, il 21 dicembre scorso.
La raccolta fondi prosegue sulla piattaforma Rete del dono.

Cuneo - Stanza per gli abbracci Mater Amabilis Angeli Progetto "Un abbraccio fa primavera"

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente