La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Domenica 24 gennaio 2021

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Palestra di Mondovì, scade il 20 gennaio la gara per l’affidamento dei lavori

Sarà realizzata dalla Provincia in strada della Polveriera nel rione di Mondovì Piazza in collaborazione con il Comune di Mondovì

La Guida - Palestra di Mondovì, scade il 20 gennaio la gara per l’affidamento dei lavori

Mondovì – Scade mercoledì 20 gennaio alle 12 il termine per l’affidamento dei lavori di costruzione di una nuova palestra a Mondovì nel rione Piazza, in strada della Polveriera. L’intervento, che rientra nel Piano triennale per l’edilizia scolastica 2018-2020 della Provincia e di cui è stato approvato il progetto esecutivo, sarà al servizio delle scuole superiori di Mondovì dopo la frana che a fine dicembre 2017 causò il cedimento di una porzione del fabbricato ad uso dell’Istituto Alberghiero “Giolitti Bellisario” rendendo non fruibile la palestra di Mezzavia. I lavori di sistemazione dell’edificio scolastico con la ricostruzione dell’area franata, il ripristino del pendio a monte della palestra e la sua riqualificazione funzionale, si sono appena conclusi. Tenuto conto che i locali di Mezzavia non hanno subìto danni strutturali tali da giustificare l’abbattimento della palestra, la Provincia ha ottenuto l’autorizzazione a riconsiderare le scelte di intervento, individuando un’area idonea dove costruire una nuova palestra scolastica. Così, in accordo con il Comune di Mondovì, ha deciso di costruire la nuova palestra sempre nel Rione Piazza, nell’area vicina agli impianti sportivi all’aperto, mettendola a disposizione anche di altre iniziative cittadine come struttura polivalente.

L’importo dei lavori a base di gara è di 1.999.000 euro (comprensivi degli oneri speciali per la sicurezza), per un importo complessivo (Iva compresa) pari a 2.198.900 euro, oltre a somme a disposizione dell’amministrazione per un totale di 2.625.000 euro. La struttura sarà finanziata dal contributo statale di 2.545.000 euro concesso con decreto ministeriale del 2019.

La nuova palestra avrà una superficie complessiva di 1.680 mq, utilizzabile anche dalle scuole nella fase prelezioni. Ma anche la palestra di Mezzavia avrà una sua valenza sportiva, anche se al momento è stata adeguata per le esigenze didattiche legate all’emergenza Covid. Il progetto per la nuova palestra di strada della Polveriera prevede anche l’ampliamento del parcheggio e, in accordo con il Comune, una nuova sistemazione degli accessi e della viabilità non più idonea alle nuove esigenze.

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente