La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Sabato 15 maggio 2021

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Segreti e musica e uno Stradivari che sparisce

Indagini intorno alla sparizione di un violino che custodisce il segreto di un concertista

La Guida - Segreti e musica e uno Stradivari che sparisce

A Milano uno Stradivari sparisce: furto con richiesta di riscatto, ma c’è qualcosa di più. C’è un passato da ritrovare, con cui confrontarsi per tornare a suonare, perché la musica è tutto perciò “va difesa ad ogni costo”.
È una vicenda in cui viene coinvolta Camilla, conduttrice di una rubrica dal titolo fin troppo esplicito “Segreti e misteri”. A sua volta trascina nelle indagini Tancredi, commissario al momento sospeso dal servizio per una costitutiva fragilità psicologica che tuttavia non lede la stima di cui gode presso i superiori. Al momento i due non vanno oltre la condivisione delle corse nel parco di prima mattina, però è evidente che non sono reciprocamente indifferenti l’uno all’altra, nonostante nessuno dei due faccia il primo passo.
La loro storia si intreccia con la ricerca del violino che costringe a ritornare al passato di Aaron Schneider, acclamato concertista pure lui fragile, quasi indifeso e ingenuo. È un violino che ha salvato la vita a suo nonno nel campo di concentramento, poi ha custodito un segreto su una misteriosa “rosa di carta” che è poi anche a fondamento del mistero sconvolgente della sua stessa vita.
Nel trio svetta Camilla, l’unica che dimostri lucidità nelle situazioni, nonostante qualche sbandamento sentimentale. È lei a incoraggiare i due personaggi maschili, Aaron e Tancredi, nei loro passi, a farsi spalla e insieme riceverne le confessioni. L’autrice sta dalla sua parte, abile però nell’intrecciare le loro storie lasciandole sempre in sospeso al momento giusto per poterle riprendere più avanti.

 

Il suono del vento
di Cristina Origone
Golem
15 euro

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente