La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Giovedì 13 maggio 2021

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

É arrivato “Europa anno zero: 2020 – la ripartenza”

In omaggio un quaderno realizzato da Apice che analizza la traiettoria dell'Unione Europea durante l'ultimo anno

La Guida - É arrivato “Europa anno zero: 2020 – la ripartenza”

Cuneo – La traiettoria dell’UE nel 2020, raccontata ogni settimana sulle pagine del nostro giornale, è raccolta e sviluppata in un quaderno che la colloca nel contesto internazionale e cerca di delinearne i possibili sviluppi futuri, con un “focus” particolare sugli strumenti finanziari messi in campo, come il Recovery Fund. Il volume, dal titolo “Europa Anno zero: 2020 La ripartenza” è a cura di Apice (Associazione Per l’Incontro delle Culture in Europa) e aggiorna e completa un precedente volume, ancora disponibile, dal titolo “Europa Anno zero: Ricostruire l’Unione”, edito da Primalpe nel gennaio di quest’anno. Il nuovo volume aggiornato a questi ultimi giorni di dicembre è disponibile gratuitamente al link https://www.apiceuropa.com/e-in-arrivo-europa-anno-zero-2020-la-ripartenza/
Un regalo di Apice a quanti hanno seguito su queste pagine i commenti alle politiche europee, presenti da oltre quindici anni sulle pagine de La nGuida, e a tutti coloro che sono interessati all’evoluzione dell’Unione Europea, al suo ruolo sulla scena internazionale e al futuro che attende le nuove generazioni.

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente