La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Venerdì 24 settembre 2021

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Nuovo ospedale di Cuneo i due progetti del Carle e del Santa Croce

Oggi pomeriggio martedì 22 dicembre anche il presidente Cirio e l'assessore Icardi alla presentazione dello studio di pre-fattibilità

La Guida - Nuovo ospedale di Cuneo i due progetti del Carle e del Santa Croce

Cuneo – Oggi martedì 22 dicembre vengono consegnati gli studi di pre-fattibilità del progetto del nuovo ospedale di Cuneo. E a presentarli oggi pomeriggio presso la sala di rappresentanza dell’ospedale Santa Croce, si terrà un incontro con il presidente della Regione Alberto Cirio e l’assessore regionale alla Sanità Luigi Icardi oltre a Corrado Bedogni direttore generale dell’Aso di Cuneo,  il sindaco di Cuneo Federico Borgna e il presidente della Fondazione per il nuovo ospedale Fulvio Moirano.

Doppio progetto a Confreria intorno al Carle e a Cuneo ristrutturando e ampliando il Santa Croce. Un doppio studio con il sistema cosiddetto “a semafori” cioè indicando i pro e i contro di ognuna delle due localizzazioni, se in periferia nella frazione di Confreria o se in centro città a due passi dalla stazione e dal terminal dei pullman. Progetti che terranno conto del dopo Covid e di quanto la pandemia ha insegnato o dovrebbe aver insegnato a chi gestisce la sanità.
Spetterà al Comune, in base alle indicazioni tecniche fare l’ultima scelta quella definitiva del luogo dove il nuovo ospedale dovrà sorgere e sarà l’ospedale di riferimento non solo per Cuneo per i prossimi 50 anni. Ed è già stata calendarizzata la Commissione ad hoc per il 28 dicembre.

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente