La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Domenica 18 aprile 2021

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Donatori Michelin, appello per la forte necessità di sangue

Il gruppo Fidas cuneese diffonde i recapiti dei centri trasfusionali, invitando tutti a donare. E non fa mancare gli auguri di Natale ai soci

La Guida - Donatori Michelin, appello per la forte necessità di sangue

Cuneo – Il bisogno di sangue non va in lockdown, davvero su quel fronte si rimane in “zona rossa” e le associazioni moltiplicano gli appelli: lo fa anche l’Associazione donatori sangue Michelin Fidas Cuneo, che non rinuncia alle sue iniziative di fine anno e rilancia l’invito alla donazione di sangue e derivati. In questi mesi, infatti, l’attività di donazione è fortemente diminuita, ma non è certo venuta meno la necessità di sangue: e così anche questa realtà associativa collegata a un grande insediamento industriale invita “tutti i donatori, che sono nelle condizioni di poter donare, a telefonare al centro trasfusionale interessato per la prenotazione del prelievo”. Invito che vale anche nuovi donatori, giovani e adulti che vogliano avvicinarsi a questa grande famiglia.
Ecco i recapiti dei centri trasfusionali convenzionati, presso gli ospedali: Cuneo, tel. 0171-642291; Fossano, tel. 0172-699270; Mondovì, tel. 0174-677184; Saluzzo, tel. 0175-215301; Savigliano, tel. 0172-719265.
Oltre all’appello a non far venire meno questa forma di aiuto e di azione sociale, l’Associazione donatori sangue Michelin Fidas Cuneo ricorda anche la tradizione natalizia degli auguri ai propri soci tramite una “borsa di Natale”: la distribuzione inizia domani (lunedì 14 dicembre) e dura fino a venerdì 18 (con orario 10-18), nel rispetto delle norme anticontagio, presso la segreteria del gruppo; inoltre, se sarà consentito lo spostamento fra Comuni, anche dall’8 gennaio al 26 febbraio in orario di segreteria  (lunedì, mercoledì e venerdì dalle 10 alle 15; per informazioni, tel. 0171-315374).

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente