La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Lunedì 27 giugno 2022

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Marijuana nel centro di accoglienza, condannato ma irreperibile

Nel luglio 2019, il giovane ghanese fu scoperto e scappò sul tetto. Fermato dai Carabinieri, aveva 150 grammi di droga

La Guida - Marijuana nel centro di accoglienza, condannato ma irreperibile

Centallo – “Facevo il controllo delle camere come ogni giorno; nella stanza di T. M. sentii uno strano odore. Poiché nella struttura è vietato fumare, ho controllato meglio sotto il letto e ho trovato un borsone con dell’erba”. Questo il racconto che il responsabile della società che a Centallo gestisce un centro di accoglienza per richiedenti asilo ha fatto al giudice in merito al ritrovamento, avvenuto il l5 luglio 2019, all’interno della struttura, di un borsone con circa 150 grammi di marijuana. Il teste ha riferito di aver visto il ragazzo ghanese seduto sul letto con una bustina tra le mani: “Gli ho chiesto di consegnarmela e ho visto che era dello stupefacente. Con i piedi cercava di spingere sotto il letto un borsone e gli chiesi di mostrarmi anche quello: all’interno c’era dell’altro stupefacente”. Mentre il responsabile chiamava i Carabinieri, il giovane raggiunse il tetto attraverso una finestra della mansarda e cercò invano di nascondersi dietro un comignolo. I militari lo trovarono e senza opporre altra resistenza T. M. si consegnò ai Carabinieri. Oltre a quella ritrovata nella stanza, al giovane venne sequestrata altra droga che aveva nelle tasche, in totale circa 150 grammi di marijuana. L’ accusa ha chiesto una condanna a otto mesi e 3.000 euro di multa, mentre la difesa ha chiesto il contenimento della pena. Il giudice ha condannato T. M., che ora è irreperibile, a otto mesi e 2.000 euro di multa.

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente