La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Lunedì 25 ottobre 2021

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Filiera Futura, fondazioni bancarie sostengono l’agroalimentare

Mercoledì 9 dicembre intervento della ministra Bellanova alla presentazione dell'indagine sulle filiere e sulle produzioni locali di qualità

La Guida - Filiera Futura, fondazioni bancarie sostengono l’agroalimentare

Cuneo – Si presenta l’associazione Filiera Futura – Innovazione per l’agroalimentare di qualità (fondata il 15 maggio scorso a Pollenzo su iniziativa della Fondazione Cassa di Risparmio di Cuneo) con le sue attività, nel pomeriggio di mercoledì 9 dicembre allo Spazio Incontri Crc: il primo incontro è dedicata a un’indagine esplorativa sulla realtà delle filiere legate a prodotti locali di qualità, condotta dall’Università di Scienze Gastronomiche di Pollenzo.
La presentazione sarà introdotta da un saluto della ministra delle Politiche agricole alimentari e forestali Teresa Bellanova, a cui seguirà un inquadramento generale da parte di Carlo Petrini, fondatore di Slow Food, presidente dell’Università di Scienze Gastronomiche e presidente onorario del Comitato scientifico di Filiera Futura.
La ricerca sarà presentata ai 18 soci dell’associazione Filiera Futura: oltre all’Università di Scienze Gastronomiche di Pollenzo e a Coldiretti Italia, vi partecipano 16 fondazioni di origine bancaria da tutta Italia (Ente Cassa di Risparmio della Provincia di Viterbo, Fondazione Carige, Fondazione Cr Biella, Fondazione Cr Bolzano, Fondazione Cr Fabriano e Cupramontana, Fondazione Cr Gorizia, Fondazione Cr Jesi, Fondazione Cr Lucca, Fondazione Cr Padova e Rovigo, Fondazione Cr Volterra, Fondazione con il Sud, Fondazione Cr Cuneo, Fondazione Cr Torino, Fondazione Friuli, Fondazione Cr Vercelli e Fondazione Cr Saluzzo). La giornata del 9 dicembre sarà anche l’occasione per formalizzare l’adesione di due nuovi soci: l’associazione Filiera Futura è in attesa di ulteriori conferme di partecipazione da parte di alcune fondazioni ed è aperta a nuove adesioni.

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente