La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Sabato 31 luglio 2021

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Confartigianato, tre cuneesi nella giunta nazionale

Domenico Massimino vicepresidente, al suo fianco anche Luca Crosetto e Giorgio Felici

La Guida - Confartigianato, tre cuneesi nella giunta nazionale

Cuneo – Conferma ai massimi livelli dell’organizzazione datoriale per Domenico Massimino in Confartigianato: l’ex presidente provinciale dell’associazione degli artigiani è stato nuovamente eletto vicepresidente nazionale. Al suo fianco nella giunta nazionale come componente effettivo ci sono anche l’attuale presidente provinciale, Luca Crosetto, e quello regionale, Giorgio Felici (nella foto, da sinistra: Massimino, Crosetto e Felici). Per i prossimi quattro anni questi tre cuneesi faranno parte della squadra guidata da Marco Granelli, titolare di un’impresa nel settore delle costruzioni a Parma. “Un riconoscimento importante per il territorio piemontese e per la nostra provincia – commenta Crosetto – che va a sottolineare l’impegno sempre profuso dalla nostra associazione nel fare rete con i vari livelli del Sistema nazionale affiancando e sostenendo lo sviluppo delle piccole e medie imprese. Stiamo vivendo un periodo di grave crisi economica e sanitaria, dalla quale potremo uscire soltanto con uno sforzo eccezionale di responsabilità da parte di tutti. Occorre uno scatto di coraggio, con il quale osare di più nel formulare richieste e proposte idonee ad una ripresa rapida e concreta della produzione e dei consumi”.

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente