La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Mercoledì 27 gennaio 2021

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Borgo, stazione di ricarica per auto elettriche

Ultimati i lavori in via Avena, nelle prossime settimane l’attivazione del servizio

La Guida - Borgo, stazione di ricarica per auto elettriche

Borgo San Dalmazzo – Sono stati completati nei giorni scorsi i lavori per la realizzazione della nuova stazione di ricarica per auto e bici elettriche, la prima nel Comune di Borgo. L’impianto si trova in via Avena, sul retro del municipio. Quattro gli spazi a disposizione, due per auto e altri due per le bici, tinteggiati in verde con al centro la colonnina di ricarica. La stazione è stata realizzata da Duferco Energia che ha ottenuto la concessione per otto anni, in cambio di un canone annuo da versare al Comune. L’azienda gestisce oltre 12.000 punti di ricarica in tutta Italia (5 a Cuneo). I lavori sono stati finanziati dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Cuneo nell’ambito del bando AmbientEnergia, per un importo di circa 29.000 euro, comprendente anche l’acquisto di un automezzo elettrico per il Comune. L’accesso al servizio (che presenta il vantaggio di una maggiore rapidità rispetto alla ricarica domestica) sarà a pagamento, con tessere e app. Al momento non è ancora nota la data in cui la stazione sarà messa in funzione.

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente