La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Martedì 19 gennaio 2021

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

È morto don Luciano Mattalia, parroco di Vignolo per 45 anni

Era stato colpito dal Covid a inizio novembre ed era stato ricoverato al Carle dove si è spento questa mattina. Funerali martedì

La Guida - È morto don Luciano Mattalia, parroco di Vignolo per 45 anni

Vignolo – È morto questa mattina don Luciano Mattalia, 80 anni, per 45 anni parroco di Vignolo.  Era stato colpito dal Covid a inizio novembre ed era ricoverato al Carle di Confreria dove è morto questa mattina intorno alle ore 10.
Originario di Cervasca era stato ordinato sacerdote il 29 giugno del 1967, e aveva iniziato il suo apostolato come curato a Robilante, poi al Cuore Immacolato a Cuneo, poi parroco a Folchi di Vernante e cappellano al santuario di Madonna della Valle nel 1974, il santuario di Vernante. Il 16 febbraio del 1975, proprio il giorno del suo 35esimo compleanno, era stato nominato dal Vescovo, parroco a Vignolo.
Era stato per tanti anni responsabile diocesano delle Familiari del Clero.
Sacerdote attento alle persone, generoso, delicato nei suoi interventi, sempre con una buona parola per tutti, don Luciano da chi lo conosceva bene era definito “monaco nel mondo” per la sua spiritualità e la sua pacatezza di modi. Don Luciano era stato nominato dal 2019  parroco emerito di Vignolo e in questi ultimi tempi aveva affiancato nel servizio pastorale di Cervasca Vignolo don Tonino Arneodo e don Mariano Bernardi.

Questa sera domenica 29 e domani sera lunedì 30 novembre alle ore 20 il rosario nella chiesa parrocchiale di Vignolo e il funerale martedì 1° dicembre alle 14,30 sul piazzale del cimitero di Vignolo.

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente