La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Sabato 23 gennaio 2021

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Via libera alla ricostruzione del muro di sostegno alla provinciale 46 a Rossana

Approvato il progetto esecutivo per cedimenti strutturali di vecchi manufatti stradali

La Guida - Via libera alla ricostruzione del muro di sostegno alla provinciale 46 a Rossana

Rossana – Via libera al progetto esecutivo per i lavori di ricostruzione del muro di sostegno lungo la strada provinciale 46 al bivio con la provinciale 240 per una somma totale di 600.000 euro di cui 420.000 euro per l’esecuzione delle lavorazioni previste (compreso gli oneri della sicurezza) e 180.000 euro per somme a disposizione dell’amministrazione. Con decreto del presidente Federico Borgna, la Provincia ha approvato nei giorni scorsi l’ultima fase progettuale dell’intervento che sarà finanziato mediante Fondi Sviluppo e Coesione (Fsc) 2014-2020 approvato dalla Regione per la riduzione del rischio idrogeologico.

E’ previsto un intervento di ricostruzione di un muro a sostegno della strada provinciale 46, nel comune di Rossana, in corrispondenza del bivio con la provinciale 240 per Lemma e il rifacimento di un piccolo attraversamento danneggiato a seguito di un cedimento strutturale al km 3+015 della stessa provinciale 46. Il muro che dovrà essere ricostruito è posto vicino al Rio Torto di Rossana, è realizzato in pietrame a secco e risulta molto ammalorato; sarà ricostruito con un manufatto in calcestruzzo armato prefabbricato, rivestito con pietra locale, mantenendo la stessa sagoma esterna dell’opera esistente.

Più avanti, sempre sulla provinciale 46, si è verificato di recente un importante cedimento strutturale e sarà necessario ricostruire l’attraversamento sul Rio Bianciotto. Il progetto prevede la totale demolizione del manufatto e la sua sostituzione con opera scatolare in calcestruzzo armato.

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente