La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Giovedì 18 agosto 2022

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Stagione invernale: si auspica una decisione condivisa

L'associazione "Fare Quadrato" ricorda che il turismo della neve è un settore trainante dell'economia della Granda

La Guida - Stagione invernale: si auspica una decisione condivisa
Limone Piemonte - Riserva Bianca

 

Cuneese – Un’analisi più approfondita della situazione, con il coinvolgimento diretto dei gestori delle stazioni turistiche invernali e delle categorie di lavoratori operanti nel settore, al fine di individuare soluzioni che contemperino, da un lato, la salute pubblica, dall’altro l’apertura degli impianti di risalita e la ripartenza di un comparto fondamentale per l’economia del Cuneese.
È questo quanto chiede al Governo “Fare Quadrato”, l’associazione che riunisce i giovani amministratori cuneesi.
In una nota diramata agli organi di stampa, il sodalizio sottolinea che il mancato coinvolgimento dei gestori delle stazioni sciistiche e dei Comuni che le ospitano nelle decisioni inerenti la prossima stagione invernale, determinerebbe una grave frattura in quei territori che sul turismo della neve basano la propria economia. Dal canto loro, gli operatori del settore dovrebbero assicurare la fruizione degli impianti di risalita in condizioni di sicurezza e di rispetto dei protocolli anti Covid vigenti.

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente