La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Sabato 28 novembre 2020

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

A Cuneo sono 932 le persone positive al Covid-19

I dati comunicati dal Centro operativo comunale: “La curva dei contagi da qualche giorno sembra in assestamento, ma non il momento di abbassare l'attenzione”. L'orario di accesso alla Ztl ampliato fino alle 22

La Guida - A Cuneo sono 932 le persone positive al Covid-19

Cuneo – Ad oggi sono 932 le persone positive in città, oltre a 256 in isolamento domiciliare. I dati sono stati comunicati dal Centro Operativo Comunale.

La curva dei contagi da qualche giorno sembra in assestamento, dato che potremmo leggere come un timido segnale di miglioramento – commenta il Sindaco Federico Borgna -. Non è però questo il momento di abbassare l’attenzione, gli indicatori della pandemia in Piemonte hanno portato il Ministro della Salute Roberto Speranza a confermare la permanenza della nostra regione in Zona Rossa, quindi continuano ad essere valide tutte le disposizioni attualmente in vigore: spostiamoci solo per lavoro, per studio o per motivi di estrema e urgente necessità, evitiamo assembramenti, indossiamo sempre le mascherine e siamo responsabili”.

Per sensibilizzare le persone al rispetto delle disposizioni, il Comune di Comune ha lanciato anche una campagna promozionale attraverso manifesti che da oggi sono affissi su tutto il territorio. “Possiamo farcela! Restiamo a casa ….e teniamoci in contatto” è il chiaro e semplice messaggio che ribadisce la misura principale per evitare il propagarsi del contagio.

Per sostenere le attività di somministrazione del centro storico che in questo periodo possono effettuare solo servizio da asporto e consegna a domicilio, a partire da questa sera e qui o a nuova disposizione, l’orario di autorizzazione all’accesso nell’area Ztl sarà prolungato dalle 20,30 alle 22.

Informazioni utili

Per qualsiasi informazione di carattere non sanitario è attivo il numero unico 0171-44.44.44 (operativo dal lunedì al giovedì dalle 8.30 alle 17, il venerdì mattina dalle 8.30 alle 13). Inoltre, è stato riattivato anche il numero telefonico 0171-444700 riservato a chi, a causa della pandemia, sta vivendo momenti di particolare difficoltà non solo economica (operativo dal lunedì al giovedì dalle 8.30 alle 12 e dalle 13.30 alle 16.30, il venerdì dalle 8.30 alle 12).

Chi volesse contribuire ad aiutare le tante famiglie cuneesi che in questi giorni si stanno trovando in difficoltà nell’acquistare beni di prima necessità come cibo e farmaci, può farlo mediante bonifico bancario sul conto corrente intestato al Comune di Cuneo, IBAN: IT 22 P 03111 10201 0 0000 0032346, indicando la seguente causale: “COVID-19 Solidarietà alimentare e Codice Fiscale”.

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente