La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Sabato 23 gennaio 2021

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Verzuolo, la direttrice lascia la casa di riposo e va a Orbassano

Erica Pellizzari: “L’esperienza più gratificante della mia vita lavorativa”. Ad oggi 20 i contagi e due i decessi verificatisi nella struttura

La Guida - Verzuolo, la direttrice lascia la casa di riposo e va a Orbassano

Verzuolo – Novità nella casa di riposo “Giuseppe Vada”: la direttrice si trasferirà a dirigere una nuova Rsa di 120 posti letto a Orbassano, avvicinandosi nel contempo a casa. Dopo quasi due anni, Erica Pelizzari si appresta a lasciare la gestione della struttura e spiega: “Anche se sono contenta di avvicinarmi a casa, lascio con dispiacere Verzuolo. Posso dire che abbiamo lavorato in modo costruttivo insieme. Il bilancio di questo biennio è molto positivo: dai lavori di ampliamento della residenza con la creazione di 20 posti Rsa, all’ottima gestione dell’emergenza Covid, certamente il periodo storico più difficile negli ultimi decenni”.
Erica Pelizzari ha saputo calarsi nella realtà verzuolese, diventando un punto di riferimento sia per gli operatori che per le famiglie degli opiti della struttura e per questo arrivano i rigraziamenti dal municipio.
La direttrice che lascia aggiunge: “È stata l’esperienza più gratificante della mia vita dal punto di vista lavorativo. Ringrazio di cuore l’amministrazione comunale, il personale, gli ospiti e le loro famiglie. Ringrazio anche i bambini delle scuole dell’infanzia, primaria e secondaria di Verzuolo, che sono stati nostri ‘compagni di merende’ in questi anni!”.
Il nuovo direttore scelto da “Punto Service”, che gestisce la struttura, sarà presentato nei prossimi giorni: proviene dal territorio cuneese.
Intanto nella struttura, oggi, giovedì 12 novembre, i contagi tra gli operatori sono 8 (su 28). Tra i 45 ospiti anziani ci sono 12 contagiati e ci sono stati due decessi. Domani saranno eseguiti nuovi tamponi di controllo.

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente