La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Lunedì 30 gennaio 2023

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

UE, la triste contabilità francese

La perdita del PIL dovuta alle morti per Covid raffrontata a quella causata dalla sospensione lavorativa

La Guida - UE, la triste contabilità francese
Bandiera francese

 

Mentre la Commissione europea rende pubbliche le problematiche prospettive dell’economia nell’Unione Europea, la Francia gira il coltello nella piaga e cerca una valutazione economica di una vita umana.
Si scopre così che lo Stato francese valuta la vita di una persona 3 milioni di euro e che con la prima ondata dei primi 30 mila morti Covid è andato perso il 4% della ricchezza nazionale (PIL). Una perdita da confrontare con la caduta del 20% del PIL per la sospensione delle attività lavorative dovuta al confinamento nel corso della prima ondata.
Forse è a questi calcoli che si riferiscono oggi quelli che ritengono prioritaria l’economia sulla salute. Magari è anche a questo che pensavano – se pensavano – i “governatori “ della Liguria Toti col suo sciagurato tweet sugli “improduttivi” o quello della Sardegna quando ha deciso di aprire le discoteche in estate.

 

 

 

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente