La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Mercoledì 27 gennaio 2021

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Centallo, l’apertura del supermercato slitta al 2021

L’aula didattica all’aperto e il campo sintetico polivalente saranno invece completati entro dicembre

La Guida - Centallo, l’apertura del supermercato slitta al 2021

Centallo – Durante il consiglio comunale di ieri (lunedì 9 novembre), il sindaco Giuseppe Chiavassa ha fornito un aggiornamento sulle tre opere in via di costruzione in area Braida: il nuovo supermercato della catena Prestofresco è in via di ultimazione, ma potrebbe non riuscire a ultimare i lavori entro fine anno. Con buona probabilità, l’inaugurazione si svolgerà nei primi mesi del 2021. Salvo ostacoli dell’ultimo minuto sarà invece regolarmente completata entro dicembre l’aula didattica all’aperto, così come il nuovo campo polivalente con fondo sintetico a intaso naturale, che andrà a sostituire il preesistente campo da calcio. Il supermarket avrà un’estensione complessiva di 1.068 mq, di cui 785 classificati come “superficie di vendita”; a servizio del polo saranno realizzati 54 posti auto, di cui 33 per il pubblico e 21 privati.

L’aula “verde” accoglierà anche alcune giostre inclusive, utilizzabili anche da ragazzi disabili. La spesa complessiva sarà di 115.000 euro: 10.000 euro saranno coperti da un contributo dalla Fondazione Cr Cuneo, 35.000 euro dalla Fondazione Cr Fossano, 40.000 euro dalla Regione e 30.000 euro dalle risorse interne del Comune.

Il costo della realizzazione del campo polivalente è invece pari a 480.000 euro. L’investimento è assistito da un mutuo agevolato da 300.000 a tasso zero, erogato al Comune dall’Istituto di credito sportivo.

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente