La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Mercoledì 17 agosto 2022

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

La Regione chiede cento posti Covid in più al Santa Croce e Carle

Drammatica la situazione all'Ospedale di Cuneo e il personale continua a mancare

La Guida - La Regione chiede cento posti Covid in più al Santa Croce e Carle

Cuneo – “La situazione al Santa Croce e Carle di Cuneo. è drammatica”. È il grido dei medici che si trovano ad affrontare una situazione difficile con numeri sempre più alti, dimissioni dei pazienti che si fanno difficili, e carenza di personale. In più oggi la Regione Piemonte con una direttiva di giunta chiede di aumentare praticamente di 100 posti passando a oltre 200 posti letti dedicati ai malati Covid dagli attuali 116, escluse le rianimazioni.

Nella giornata di oggi dunque interi reparti sono stati trasformati in reparti “rossi” Covid, non solo al Carle ma anche al Santa Croce come la chirurgia vascolare. Insomma la Regione per affrontare la situazione ormai sempre più grave e con la sanità territoriale che non riesce più a fare filtro,  chiede ulteriori sacrifici al personale dell’Ospedale Santa Croce di Cuneo. Tutto questo senza nessun incremento di personale anzi con tutte le assenze legate alla pandemia che colpisce il personale sanitario tutto. Già in crisi per la situazione in atto con il personale medico ed infermieristico allo stremo, si raddoppiano i posti letto. E il resto dei malati, quelli no Covid, rischiano di passare le dimenticatoio.

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente