La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Giovedì 5 agosto 2021

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Alla casa di riposo di Vinadio 39 anziani contagiati e 18 positivi tra il personale

Crescono i casi in valle Stura dove sono 71 i soggetti positivi a Vignolo, Vinadio, Demonte, Gaiola, Roccasparvera, Aisone, Valloriate, Rittana e Moiola

La Guida - Alla casa di riposo di Vinadio 39 anziani contagiati e 18 positivi tra il personale

Valle Stura – Cresce la preoccupazione e crescono i casi in valle Stura dove sono 71 i soggetti positivi. A destare la preoccupazione maggiore la casa di riposo di Vinadio “Simondi” che, dice il responsabile del Coi, il Centro Operativo Intercomunale, Loris Emanuel, anche presidente dell’Unione montana, “presenta una grave situazione di contagio Covid19. La struttura, che attualmente ha 52 posti occupati, ha evidenziato con i tamponi rapidi, eseguiti nella serata del 4 novembre, 39 contagi tra gli ospiti. Al personale, 32 operatori, nella mattinata del 2 novembre sono stati eseguiti i tamponi molecolari. Dai dati comunicati dal Comune di Vinadio e dai dati pervenuti ai medici di base del personale della struttura, risultano 18 positivi. A proposito di questa situazione si suggerisce alle persone venute in contatto con i positivi di adottare il principio della “presunzione di positività” e di porsi in autoisolamento per tutelare anche la salute degli altri”.

Al 5 novembre risultano positivi in valle Stura: 21 soggetti a Vignolo, 14 a Vinadio, 11 a Demonte, 11 a Gaiola, 9 a Roccasparvera, 2 ad Aisone e un soggetto a testa nei comuni di Valloriate, Rittana e Moiola.

 

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente