La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Giovedì 28 gennaio 2021

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Alla Cri di Busca/Manta 20.000 euro dal Gruppo Burgo

La cerimonia di consegna dell'assegno si è tenuta venerdì 30 ottobre presso lo stabilimento di Verzuolo

La Guida - Alla Cri di Busca/Manta 20.000 euro dal Gruppo Burgo

Verzuolo – Venerdì 30 ottobre la Croce Rossa del Comitato di Busca/Manta ha ricevuto un assegno di 20.000 euro dal Gruppo Burgo per i servizi svolti nell’ambito della sede di Verzuolo. All’interno dello stabilimento è infatti presente una squadra di emergenza che si occupa anche di primo soccorso, i cui componenti vengono costantemente aggiornati da Istruttori Cri. Inoltre, Considerato che all’interno dello stabilimento sono installati anche 2 Dae, la Cri ha tenuto anche corsi Blsd, aggiornando la suddetta squadra.

La cerimonia, tenutasi nello stabilimento di Verzuolo, ha visto la presenza del direttore Raffaele Marinucci e dell’ingegnere Roberto Gisotti mentre per la Croce Rossa erano presenti il presidente del comitato Cri Busca/Manta, Teresio Delfino, la vice presidente Valentina Bertero con il consigliere Gianpiero Marino, i responsabili Enrico Giobergia e Remo Ciravegna ed infine il consigliere regionale, già dipendente Burgo, Giuseppe Giordana.

Al termine della cerimonia, il direttore Raffaele Marinucci, che ha accompagnato tutti i partecipanti all’incontro a visitare lo stabilimento nei diversi settori di lavorazione, ha dichiarato: “Con questa donazione il nostro stabilimento di Verzuolo, insieme alla Cri di Busca/Manta , ha voluto dare un segnale concreto e dimostrare la propria vicinanza alla comunità locale, per far fronte all’aumento delle spese dei dpi e sostenendo le fasce più colpite dagli effetti della pandemia”.

“Al gruppo Burgo va il nostro grazie più sincero, per la cospicua donazione – ha commentato il presidente Teresio Delfino -. Il Direttivo e i volontari del comitato Cri di Busca/Manta saranno sempre pronti, in futuro, a fornire ogni supporto che verrà richiesto”.

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente