La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Venerdì 4 dicembre 2020

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Un defibrillatore a disposizione di tutti alla sede di Astra Cuneo

Per le aziende di autotrasporto e per chi transita nella zona di via della Motorizzazione, a Madonna dell’Olmo

La Guida - Un defibrillatore a disposizione di tutti alla sede di Astra Cuneo

Madonna dell’Olmo – Un defibrillatore a disposizione delle aziende di autotrasporto e di chi transita nella zona di via della Motorizzazione, a Madonna dell’Olmo, e dovesse aver bisogno di un intervento in emergenza per il ripristino del battito cardiaco. Il dispositivo salvavita si trova nella sede di Astra Cuneo ed è stato donato dall’agenzia leasing dell’associazione. “È stato posizionato nell’area privata di un’associazione, che conta oltre 500 iscritti, aperta 24 ore su 24, illuminata e dotata di un sistema di videosorveglianza – spiega Guido Rossi, segretario Astra Cuneo -. Si tratta di una zona molto frequentata: ci sono Motorizzazione, Aci, un grande centro commerciale e la nostra sede coi servizi dai corsi di formazione all’impianto distribuzione carburante e bar”. Il defibrillatore è dotato di un segnale acustico, che avverte le persone quando il sistema è in uso e di un dispositivo in gomma brevettato, che rileva la forza con la quale si sta effettuando il massaggio cardiaco per rimodulare la potenza e la velocità, che è anche in grado di assorbire la pressione eccessiva sul corpo ed evitare la rottura dello sterno, frequente quando le manovre vengono eseguite da personale non esperto.

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente