La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Martedì 24 novembre 2020

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Giovanni Battista Campero, un soldato di Prea morto oltre un secolo fa

Fu catturato in battaglia nel corso della prima guerra mondiale, fu deportato in Germania, dove morì nel 1919 e sepolto in Polonia

La Guida - Giovanni Battista Campero, un soldato di Prea morto oltre un secolo fa
 Giovanni Battista Campero

Giovanni Battista Campero

Roccaforte Mondovì – L’associazione culturale “RA.RO” ha svolto un attento e preciso lavoro di ricerca per ricostruire la storia di Giovanni Battista Campero, un soldato originario di Prea deceduto in Polonia durante la prima guerra mondiale. La storia completa è stata pubblicata sulla pagina Facebook dell’associazione (https://www.facebook.com/radiciroccaforte) con tutti i dettagli storici necessari per ricostruire la vita di un ragazzo roccafortese che il 29 ottobre di 103 anni fa venne catturato in battaglia. Decretando, di fatto, la sua fine. Deportato in Germania morì nel 1919 e venne sepolto in Polonia, dove è stata ritrovata la sua lapide nel cimitero italiano di Breslavia.

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente