La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Lunedì 1 marzo 2021

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Didattica a distanza per le superiori e trasporti pubblici al 50% della capienza

Firmata dal presidente regionale Alberto Cirio la nuova ordinanza in vigore da lunedì 2 novembre

La Guida - Didattica a distanza per le superiori e trasporti pubblici al 50% della capienza

Torino – Didattica digitale a distanza per tutte le scuole superiori del Piemonte a partire a lunedì 2 novembre e mezzi di trasporto pubblico funzionanti con una capienza ridotta al 50%.
È stata firmata in serata dal presidente regionale Alberto Cirio la nuova ordinanza che impone la completa sospensione delle lezioni in presenza per tutte le classi delle scuole secondarie di secondo grado, fatte salve le attività curriculari di laboratorio previste dai rispettivi ordinamenti didattici e la frequenza in presenza degli alunni con bisogni educativi speciali.
Il nuovo provvedimento prevede anche che i mezzi per il trasporto pubblico di linea urbano, extraurbano e ferroviario di competenza della Regione Piemonte viaggiano con un coefficiente di riempimento non superiore al 50% dei posti previsti dalla carta di circolazione di ciascun mezzo. Entro il 4 novembre, nelle zone in cui emergano particolari richieste, dovranno essere introdotti servizi aggiuntivi a carico della Regione.

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente