La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Martedì 1 dicembre 2020

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Allarme biodiversità in Europa

Un rapporto dell'Agenzia europea dell’Ambiente invita a cambiare il modo di produrre e consumare il cibo e di gestire le nostre città, rispettando di più le foreste

La Guida - Allarme biodiversità in Europa

L’Agenzia europea dell’Ambiente ha pubblicato lunedi scorso un rapporto allarmante sulla situazione della biodiversità nell’Unione Europea.

“Agricoltura e silvicoltura non sostenibili, espansione urbana incontrollata e inquinamento sono fra i principali fattori a cui va imputato il drastico declino della biodiversità, un fenomeno che minaccia la sopravvivenza di migliaia di specie animali e habitat”. Recita cosi’ l’introduzione del rapporto e attira l’attenzione sulle direttive dell’Unione Europea in materia, non ancora messe in atto dall’insieme degli Stati membri.

E’ un rapporto che richiama anche a riflettere e a cambiare il nostro modo di produrre e di consumare il cibo,  di rispettare le foreste e di gestire le nostre città. Ne va in effetti non solo della protezione  delle speci animali e dell’habitat in Europa, ma dell’insieme del nostro programma europeo di transizione verso un’Europa verde e sostenibile.

https://www.eea.europa.eu/it/highlights/la-piu-recente-valutazione-dell2019aea

 

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente