La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Martedì 28 settembre 2021

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Cuneo, numeri di contagi più alti che in primavera

Sono 223 le persone attualmente positive e 210 quelle in isolamento a Cuneo. Preoccupazione e provvedimenti: il mercato e il Trovarobe continuano

La Guida - Cuneo, numeri di contagi più alti che in primavera

Cuneo – “I numeri sono preoccupanti; la curva di risalita accelera ulteriormente – sottolinea il sindaco Federico Borgna – quindi mi sento di richiamare ancora una volta tutti al senso di responsabilità. Stiamo analizzando attentamente la situazione, nell’ottica di contemperare le esigenze di sicurezza con la volontà di non soffocare le attività economiche. Siamo inoltre in attesa delle indicazioni in arrivo dalla Regione sulle misure di contenimento che verranno assunte nelle prossime ore con una nuova ordinanza regionale. Da parte nostra, come singoli cittadini, dobbiamo tenere alta l’attenzione e rispettare le regole che ci sono state date, come mantenere le distanze, evitare assembramenti, ma soprattutto mettere la mascherina sempre, anche all’aperto”.

Così il sidnaco Borgna alla conclusione della riunione del Centro Operativo Comunale che ha analizzato i dati di ieri che dicono che sono 223 le persone attualmente positive e 210 quelle in isolamento a Cuneo, il valore più elevato mai registrato in città (ben superiore ai numeri registrati in primavera).
Tra le attività oggetto di analisi, lo svolgimento dei mercati ordinari, che vengono confermati con l’ordinanza che stabilisce alcune regole per evitare assembramenti ed assicurare il distanziamento interpersonale. Anche il Trovarobe, il tradizionale mercato dell’Antiquariato e Modernariato, in programma sabato 31 ottobre sotto i portici di Piazza Europa e Corso Nizza viene comunque confermato.

 

 

 

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente