La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Venerdì 30 ottobre 2020

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

A Dogliani in diverse zone l’acqua presenta ancora nitriti

La situazione, costantemente monitorata, è in miglioramento e si pensa ad una sua risoluzione a breve

La Guida - A Dogliani in diverse zone l’acqua presenta ancora nitriti
Dogliani - Viale Rimembranza

Dogliani – Viale Rimembranza

 

Dogliani – L’ordinanza comunale in vigore dall’8 ottobre che vieta l’utilizzo dell’acqua potabile per usi alimentari in alcune zone del paese a causa della presenza di nitriti continua a permanere. La situazione è continuamente monitorata tramite prelievi effettuati dalla Calso e dall’Asl Cn1 in diverse zone della rete idrica. Dai referti analitici si evince che si sta andando verso un continuo miglioramento e si pensa che si possa entrare in fase di risoluzione entro breve tempo.
Si invita la popolazione a continuare ad osservare l’ordinanza comunale non usando l’acqua potabile per usi alimentari (lavare frutta e verdura, cucinare, bere), ma può essere usata per scopo igienico sanitario (igiene personale, lavarsi i denti, lavare le stoviglie).
L’Asl Cn1 alcune settimane fa aveva individuato i punti di captazione, probabilmente di provenienza dal “Pozzo Marchetta”, dove la presenza dei valori di nitriti risultavano oltre il limite nella parte urbana riferita alle scuole dell’infanzia, elementari e superiori, nonché via Codevilla, viale Rimembranza, via Dante Alighieri, viale Divisione Cuneense, via Trento e Trieste e il vicino punto di distribuzione della casetta dell’acqua di viale Rimembranza .

 

 

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente